Weekend di gare a Caorle tra Europe Cup e Sprint Città di Caorle


Il grande Triathlon è sbarcato a Caorle lo scorso weekend: sabato 15 maggio la città ha ospitato la Europe Cup, competizione di alto livello nella disciplina. Tra le più di 60 partecipanti, le migliori rappresentanti a livello europeo nella categoria Elite, anche la nostra atleta Next Gen Francesca Crestani che ha condotto una buona gara conquistando la 33esima posizione assoluta. Una gara che è iniziata con qualche difficoltà a causa del mare molto mosso, ma che ha visto una rimonta da parte di Francesca nella frazione bici assieme al gruppetto di inseguitori e che l’ha portata con la corsa a metà classifica generale.
Un’esperienza divertente per la nostra Next Gen, che l’ha motivata ancora di più grazie alla presenza di concorrenti di altissimo livello e le ha dato gli stimoli giusti per continuare l’ottimo lavoro di preparazione che sta facendo.

Domenica 16 maggio sono scesi in pista invece 800 atleti che si sono dati battaglia nella competizione Triathlon Sprint Città di Caorle. Numerosa la presenza di TriSchio con ben 32 atleti che hanno gareggiato!
La giornata, che è iniziata con un sole velato e temperature miti, ha visto ai blocchi di partenza le donne. A guidare la pattuglia femminile una Chiara Lobba, atleta Next Gen, in formissima: per lei un meritato 3° posto assoluto. Ottima gara anche per Sandra De Luca che si è posizionata in 4° posizione categoria M1 e buone le prestazioni di Chiara Inderle e Marialuisa Toniato, che hanno concluso la gara egregiamente.

Nel primo pomeriggio, allo start della gara maschile, le condizioni meteo hanno iniziato a peggiorare progressivamente e la giornata si è conclusa con pioggia e vento forte.
Qualche sfortuna per i nostri Next Gen con Marco Barison che è stato costretto al ritiro, nonostante l’ottima 2° posizione in gara, causa foratura della bici e Nicola Retis che ha avuto qualche incomprensione con i giudici di gara portandolo alla squalifica dalla competizione.

Ottimi podi per gli Age Group con Alessandro Vita che ha concluso 2° di categoria S2, in 16° posizione assoluta. Buono anche il posizionamento di Giovanni Spagnolo, 3° in categoria YB, e di Davide Sossella che si porta a casa un 2° posto di categoria M1, nonostante un infortunio al ginocchio che lo accompagna da qualche tempo e che lo ha messo in difficoltà nella frazione run.
Un po’ meno fortunata la gara di Zannoni che ha perso qualche minuto per via di un problema alla bici.

Come al solito il gruppo TriSchio al completo, con i suoi 32 atleti in trasferta a Caorle, ha dimostrato ottime prestazioni e ha portato a casa buoni risultati.

Clicca qui per le classifiche della Europe Cup: https://www.triathlon.org/results/result/2021_europe_triathlon_cup_caorle/452680

Clicca qui per le classifiche Triathlon Sprint Città di Caorle: https://tds.sport/it/race/12072


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *