TriSchio Next Gen ai Campionati Italiani Giovanili di Lovadina e al Triathlon Sprint di Valmadrera


Ai Campionati Italiani Giovanili che si sono tenuti questo weekend a Lovadina di Spresiano, il nostro Lorenzo Spagnolo, specialista nel cross triathlon, si è posizionato al 20° posto sui 66 atleti arrivati al traguardo. Più che positiva la sua prova, considerata anche la settimana particolarmente impegnativa che lo ha visto sostenere l’esame di ammissione alla Facoltà di Medicina (in bocca al lupo Lorenzo!!!).

Nella classifica generale Lorenzo è stato il migliore tra gli atleti dediti al cross triathlon e ora lo aspetta un evento internazionale di alto livello su convocazione del responsabile federale del settore, l’XTerra Short Track di Molveno in programma a inizio ottobre.

La nostra Chiara Lobba, invece, chiude all’8° posto sulle 40 atlete all’arrivo. Purtroppo niente podio per lei e una giornata non positiva e al di sotto delle ottime prestazioni a cui ci ha abituati la nostra next gen. Si tratta ugualmente di una posizione di tutto rispetto ma Chiara può fare molto meglio e ambire ad essere tra le migliori in assoluto in questa categoria (quindi forza Chiara, vedrai che la prossima volta andrà meglio!!!).

Quinto posto assoluto, inoltre, per la nostra next gen Francesca Crestani che domenica ha partecipato al Triathlon Sprint di Valmadrera (Lecco), un parterre femminile di ottimo livello. Per lei, all’orizzonte, i campionati italiani assoluti di Lignano Sabbiadoro in programma a fine mese.

   


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *