Tre giorni di gare che ci hanno lasciato forte l’emozione della vittoria


TriSchio torna sull’Altopiano e al Winter Triathlon ottiene meravigliosi podi e successi!

Torna l’appuntamento con l’Asiago Winter Triathlon che, come di consueto in questo periodo dell’anno, ci porta a gareggiare vicino casa, nello splendido e innevato Altopiano di Asiago. Un evento di ben quattro giorni, un vero e proprio Festival del triathlon invernale, quest’anno anche duathlon, organizzato magistralmente dalla società di casa 7C presieduta da un ingambassimo Leonardo Franco.

Ad aprire le danze, venerdì 19 febbraio, l’Élite Winter Triathlon World Cup, la coppa del mondo dedicata agli atleti professionisti. In gara 11 uomini e 8 donne che hanno aperto la stagione internazionale del triathlon 2021 gareggiando su percorsi multi lap “tutto-su-neve” di 7.2Km di corsa, 12Km di mountain bike e 10Km di sci di fondo.

Nelle parole di Luigi Bianchi, presidente della FITRI, cogliamo tutta la soddisfazione per “una bella gara, organizzata come previsto in maniera impeccabile e nel pieno rispetto dei protocolli anti Covid-19”. Una prima giornata che ha visto ottimi risultati per l’Italia, “in una gara dai numeri contenuti ma dall’alto tasso tecnico”. Nella prova maschile grande successo del russo Pavel Andreev che si aggiudica l’oro, mentre l’argento va al tedesco Sebastian Neef e il bronzo all’atleta di casa Franco Pesavento. Nella gara femminile, invece, torna a vincere l’italiana Sandra Mairhofer, seguita dall’austriaca Romana Slavinec e dalla rumena Maria Luiza Rasina.

Nella giornata di sabato 20 febbraio è stata la volta del Winter Cross Duathlon che ci ha visti gareggiare e salire sul podio grazie alle ottime prestazioni di Marco Barison (2° di cat. S1) e di Nicola Retis (1° di cat. S2), rientrati entrambi nella top ten assoluta. Podi di categoria anche per Paolo Maltauro (2° di cat. S4), Alessandro Rossi (1° di cat. M1) e Alessandro Orsato (2° di cat. M1). Buone le prestazioni per tutto il resto del gruppo con Luca Poletto, Adriano Genisi e Matteo Ballico che si difendono molto bene. Unica presenza femminile per Serenella Giusti che onora la causa e si diverte al fianco del gruppo affiatato. In ottima forma anche il nostro presidente, Federico Campana, che gareggia alla grande al fianco di atleti professionisti e particolarmente forti aggiudicandosi il 19° posto assoluto (6° di cat. M2). A lui, e a Martina Campana, alla direzione del nostro main sponsor Cy-Laser che anche quest’anno ha partecipato attivamente all’organizzazione e all’ottima riuscita dell’evento, va un ringraziamento speciale!

La nostra soddisfazione è ancora più grande se pensiamo alle condizioni “difficili” del campo gara. Il bel sole e le temperature piacevoli, infatti, hanno creato qualche disagio già dopo il passaggio dei primi atleti per via della neve molle, soprattutto nella frazione Bike.

Ma le sorprese più grandi arrivano dai Campionati Italiani di Winter Triathlon di domenica 21 febbraio e in particolare dal campo gara femminile, dove una grande prestazione porta Sandra De Luca a conquistare un 3° posto assoluto donne (a soli 8 sec. dalla 2° classificata) e a vestire la maglia tricolore di campionessa Italiana di categoria M1. Giornata tutta da incorniciare per la nostra Sandra che gareggia in casa.

Altri due titoli tricolori di categoria in campo maschile per TriSchio si aggiungono a quello di Sandra, grazie a un grintoso Davide Sossella, campione italiano di categoria M1 e a un inarrestabile Valter De Rossi, campione italiano di categoria M7. Ottime anche le performance di Paolo Maltauro e di Alessandro Orsato, entrambi reduci dalla gara del giorno precedente. Bene anche il resto del gruppo con Roberta Peron, Enrico Contin, Guido Gonzo, Giovanni Mioni, Diego Longhin e Maurizio Dalla Via.

In questa giornata che conclude un Festival riuscitissimo, i più forti si riconfermano Franco Pesavento e Sandra Mairhofer, mentre avanzano i giovani talenti in questo primo e importante appuntamento dedicato anche al settore giovanile.

Ricordiamo che i numeri sono stati da record, con quasi 500 atleti al via in tre giorni di cui 240 in gara ai campionati italiani.

Per consultare le classifiche delle gare disputate:

https://www.icron.it/newgo/#/classifiche

   


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *